Arriva la primavera: bisogna comprare occhiali da sole e passeggino leggero!

vocedimammaSi perché con la primavera arriva la bella stagione, arriva il caldo tiepido che scalda ma non fa sudare, arriva il sole e le lunghe giornate e viene tanta voglia di stare all’aperto e fare lunghe passeggiate.

Ma siamo attrezzate? Il primo giorno di bel tempo ricordo di essere letteralmente corsa fuori casa nel primo pomeriggio: abbigliamento comodo, scarpe da running, occhiali da sole e giacca a vento. Caricato il cucciolo nel passeggino e via al parco per una super passeggiata a passo svelto (così magari brucio anche qualche caloria).

Strada facendo mi sono accorta però che il mio cucciolo teneva gli occhi chiusi perché il sole contro gli dava fastidio (non aveva sonno, anzi!). Era anche piuttosto arrabbiato perché dovendo tenere gli occhi chiusi per il sole, non poteva curiosare tra fiori, piante, alberi, prato e i vari animali e insetti che incontravamo strada facendo. Colori, profumi e suoni, tutto un mondo da scoprire e osservare. Senza contare che alla fine della passeggiata (1:15 min per 7 km circa) ero sfinita e con le braccia a pezzi!
Caspita, mi sono detta, devo rimediare!

Tornata a casa ho fatto alcune ricerche e sono arrivata alla conclusione che dovevo acquistare occhiali da sole e passeggino leggero!
Per gli occhiali ho ricercato queste caratteristiche: materiale flessibile, lenti buone per non fare passare i raggi uv e possibilità di mettere una molla o un laccio (una marca in particolare la include negli occhiali) da passare dietro la nuca e si infila nelle due asticelle in modo da tenere ben saldi gli occhiali alla testa del bambino ed evitare che cadano o che il bimbo li sfili facilmente muovendosi. Il costo si aggira tra i 20€ dei modelli più economici fino ai 50€ per i modelli più costosi e ho valutato due marche in particolare (una più commerciale, leader nel settore di abbigliamento e accessori bimbi e una specializzata in occhiali e che ha disegnato una linea ad hoc per i più piccoli).

Fondamentale è capire, prima dell’acquisto, se il bimbo tollera bene l’avere oggetti in faccia e in testa e se il nasino è sufficientemente grande da poter sorreggere gli occhiali. Provati diversi modelli, Edo sembrava entusiasta. Presi!
Sono passata poi al passeggino leggero: più facile da “guidare”, più leggero e maneggevole, più piccolo e compatto da riporre in auto. Anche qui ho valutato diversi modelli: alla fine ho scelto il passeggino più adatto alle mie esigenze. È quello più pesante tra gli ultra leggeri, ma con le ruote grandi permette di andare su percorsi sterrati e non perfettamente battuti, barra davanti (che non tutti gli ultra leggeri hanno), cappottina x il sole, tendina parasole davanti, vano portaoggetti, porta-acqua, sedile reclinabile e avvolgente in caso di vento, parà pioggia e retina anti zanzare inclusa nel prezzo. Perfetto!
Fatti gli acquisti, finalmente Edo ha potuto godersi la bella stagione e la primavera insieme a me!
Buone passeggiate a tutte 🙂

Ps. Durante le mie ricerche ho scoperto che la normativa europea impone alle case produttrici di fabbricare passeggini con portata massima di 15kg sia nei passeggini classici (quelli che normalmente si acquistano col trio), sia per gli ultra leggeri.
Se invece il passeggino è dotato di una pedana per il trasporto di passeggeri in piedi, allora può reggere fino a 20 kg.

Per chi volesse acquistare un passeggino con una portata superiore, deve necessariamente acquistare un passeggino di marca americana. Io ne ho trovati due in commercio, Baby Jogger (che a seconda dei modelli ha una portata massima dai 20kg ai 25kg circa) e Cybex (che a seconda dei modelli ha una portata massima dai 17 kg ai 22kg circa).

2 pensieri su “Arriva la primavera: bisogna comprare occhiali da sole e passeggino leggero!

    • vocedimamma ha detto:

      Ahrghrghhhh che peccato!:(
      Beh in questo caso posso solo consigliarti di acquistare un passeggino che prevede il frontalino parasole che scende dalla cappotta (quello che ho acquistato io ad esempio lo prevede, ma credo ce ne siano tanti altri in commercio) e l’ombrellino parasole come accessorio supplementare.
      In questo modo la tua peste con splendidi occhi azzurri non avrà fastidio in testa e neppure agli occhi!
      A presto!

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...