Seggiolino auto intelligente

Seggiolino auto intelligente: un sogno che prende forma

Care mamme, vi avevo parlato tempo fa nel mio post “AAA cercasi inventore seggiolino auto intelligente” della grande necessità che ogni genitore ha nel momento in cui deve trasportare il proprio cucciolo in auto: sia per quanto riguarda la messa in auto e ovviamente l’uscita, sia per quanto riguarda il trasloco che è necessario affrontare tra pappe, latte, creme, salviette, pannolini e quant’altro è opportuno portarsi dietro quando si viaggia con un bimbo a bordo.

Beh, a quanto pare qualcuno mi hanno ascoltato!

Sto leggendo su facebook le ultime notizie e mi balza all’occhio una foto e il titolo di un articolo del Corriere Della Sera “Volvo elimina il sedile passeggeri per fare posto al bebè” con tanto di immagine di famiglia felice stile “Mulino bianco” e seggiolino auto a dir poco spaziale.

Inizio a leggere l’articolo e rimango strabiliata. Non solo gli svedesi mi hanno ascoltato, ma hanno fatto di meglio!
Si tratta di un seggiolino girevole e hi-tech montato al posto del seggiolino del passeggero anteriore ideato sul prototipo di una nuova auto della casa automobilistica svedese.

È un seggiolino girevole a 180 gradi studiato sia per garantire la massima sicurezza ai bambini che viaggiano in auto, ma anche per rendere più facile la vita di mamma e papà.

Nella sua intervista il capo designer di interni della Volvo afferma di aver seguito tre fondamentali linee guida:
1) rendere più facile e comodo sistemare il bimbo a bordo o prenderlo in braccio per farlo uscire;
2) studiare una posizione del seggiolino sicura e che al tempo stesso permettesse al bimbo di mantenere la visuale sia con chi guida sia con gli altri passeggeri;
3) prevedere uno spazio integrato per cibo, pannolini, biberon, salviette, giocattoli e tutto l’occorrente che serve al piccolo quando si è in viaggio, nonché un apposito spazio porta bicchieri riscaldato per tenere il biberon sempre caldo.
Che dire, conosciamo già l’eccellenza degli svedesi in praticità e risparmio (vedi Ikea), ma con questo meritano una standing ovation universale!!

Attendiamo fiduciosi l’auto in concessionaria!!!!
A presto.

Fonte: Corriere della Sera – Articolo
Fonte foto di copertina: Corriere della Sera

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...