Folletti invisibili: oggetti smarriti in casa

Folletti invisibili e illusionismo. Come ritrovare gli oggetti smarriti in casa.

Non so se anche a voi capita, ma da quando Edo ha iniziato a muoversi, prima a gamberetto e poi a gattoni, ogni tanto in casa sparisce qualcosa… Qualche pallina, qualche oggetto che prende quando gli sportelli degli armadi in cucina sono aperti, un ciuccio, un pezzo di un gioco, una lettera di legno dell’alfabetiere di Edo, qualche calzino (me ne ritrovo sempre due o tre spaiati…) come se in casa ci fossero dei piccoli folletti che crescono con Edo. Invisibili e dispettosi.Poi, dopo giorni, a volte settimane, dopo aver cercato l’oggetto in lungo e in largo e nei posti più impensabili di tutta la casa, di entrambe le macchine e perfino nelle case dei nonni e degli zii, ricompare come per magia. Come se la casa volesse “restituircelo”, come se si fosse stufata di tenercelo nascosto, e divertita del nostro continuo cercare, ci volesse premiare della tanta pazienza e perseveranza e del tempo speso alla ricerca dell’oggetto perduto.

Stamattina, Edo si è svegliato per il latte. Aveva fame. Era prima del solito, e, tutto assonnato, ha iniziato ad urlare disperato. Finito il latte, io e mio marito gli diamo in mano Ernesto e iniziamo a cercare il ciuccio che aveva perso nel nostro letto che ad un certo punto, come per magia, estrae dal cilindro il ciuccio che oramai avevamo dato per disperso qualche settimana fa.

Deve davvero essere stata una magia, non c’era altra spiegazione. Sapevano di averlo perso in camera una notte che Edo urlava disperato e non trovandolo, ne avevamo preso un altro. Al mattino seguente lo abbiamo cercato ovunque. Nel lettino, sotto al materasso del lettino, in mezzo ai suoi cuscini…. Nel nostro letto, sotto alle lenzuola, sotto il letto, il comó e i comodini, ma niente. Volatilizzato come per magia.

Ci eravamo anche estesi a tutto il piano di sopra pur di trovarlo, ma del ciuccio perduto neppure l’ombra…

Ebbene stamattina è ricomparso e senza alcuna fatica… Edo lo ha estratto come un illusionista tira fuori dal mazzo di carte proprio quella che voi stavate pensando. E senza alcuno sforzo. Straordinario.

Quindi care mamme, se scompare qualcosa in casa vostra, sappiate che anche voi avete dei magici folletti invisibili che girano per casa e che vi nascondono le cose. Basta fargli credere che di quell’oggetto non vi importa più nulla e che smettete di cercarlo, ricomparirà sotto i vostri occhi in men che non si dica!

A presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...